Lattoferrina

Lattoferrina

La Lattoferrina è una proteina presente nel latte vaccino e nel latte umano.
Il colostro, il primo latte prodotto dopo la nascita di un bambino, contiene circa sette volte più Lattoferrina di quella che si trova nel latte prodotto successivamente.
La Lattoferrina si trova anche nei liquidi negli occhi, nel naso, nel tratto respiratorio, nell’intestino e altrove.
Le persone usano l’Integratore con Lattoferrina spesso come medicina.

Alcune persone si preoccupano di contrarre la “malattia della mucca pazza” dalla Lattoferrina che viene presa dalle mucche, ma questo rischio è generalmente considerato molto basso.
Inoltre, la maggior parte degli integratori di Lattoferrina sono prodotti da riso appositamente ingegnerizzato.

La Lattoferrina è usata per la diarrea, gonfiore (infiammazione) del fegato causato dal virus dell’epatite C (epatite C), bassi livelli di globuli rossi sani (anemia) a causa di carenza di ferro, raffreddore comune, infezione del sangue (sepsi) e molti altre condizioni, ma non ci sono buone prove scientifiche per supportare la maggior parte di questi usi.

Nell’agricoltura industriale, la Lattoferrina viene utilizzata per uccidere i batteri durante la lavorazione della carne.

Sinonimi Lattoferrina

sinonimo lattoferrina

Apolattoferrina, Lattoferrina bovina, Lattoferrina umana, Lattoferrina bovina, Lattoferrina umana recombinante, Lattoferrine.

Come funziona la Lattoferrina?

lattoferrina come funziona

La Lattoferrina aiuta a regolare l’assorbimento del ferro nell’intestino e il trasporto del ferro alle cellule.

Sembra anche proteggere dalle infezioni batteriche, possibilmente prevenendo la crescita dei batteri privandoli di nutrienti essenziali o uccidendo i batteri distruggendo le loro pareti cellulari. La lattoferrina contenuta nel latte materno è accreditata per aiutare a proteggere i bambini allattati al seno dalle infezioni batteriche.

Oltre alle infezioni batteriche, la lattoferrina sembra essere attiva contro le infezioni causate da alcuni virus e funghi.
La lattoferrina sembra anche essere coinvolta nella regolazione della funzione del midollo osseo (mielopoiesi) e sembra essere in grado di rafforzare il sistema di difesa (immunitario) del corpo.

La Lattoferrina è sicura?

lattoferrina effetti

La Lattoferrina è sicura nelle quantità consumate negli alimenti.
Anche il consumo di quantità maggiori di Lattoferrina dal latte vaccino potrebbe essere sicuro fino a un anno.

La Lattoferrina umana prodotta con riso appositamente lavorato sembra essere sicura fino a 14 giorni. Può causare diarrea.
A dosi molto elevate sono stati segnalati rash cutaneo, perdita di appetito, affaticamento, brividi e costipazione.

Precauzioni e avvertenze speciali:

  • Gravidanza e allattamento: la lattoferrina è sicura per le donne in gravidanza e che allattano in quantità di cibo.
    Ma dovrebbero essere evitate quantità maggiori finché non si saprà di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *